Flutter Advanced

Sviluppa app complesse con più schermate, salva dati in locale e gestisci lo stato globale con il BLoC.

Instructor
Gabriel Gatu

Istruttore corso

Intermedio

7 : 11

Ore

Un ottimo corso, chiaro e ben fatto, decisamente utile per migliorare le proprie competenze in Flutter e Dart

A
Alessandro Salvuzzi

Studente

Come per Flutter Start, corso veramente ben fatto. I concetti sono spiegati in maniera chiara e precisa nonostante la complessità di alcuni argomenti.

L
Luca Ventroni

Studente

I corsi sono volati: ben fatti, chiari e con ottimo materiale. Si impara a fare le cose che non solo funzionano, ma sono anche esteticamente curate!

M
Mattia Piazzano

Studente

Cosa imparerai (facendo)

Ogni lezione si sviluppa una mini-app per spiegare un concetto specifico. In più, alla fine di ogni sezione si sviluppa un'app di recap per consolidare i concetti. Sono sei app utili e concrete sviluppate da zero, per essere sicuro di impadronirti di ogni argomento trattato.

Creare design accattivanti e professionali

Saprai utilizzare gli Sliver, che sono dei componenti estremamente versatili: permettono infatti di inserire nella stessa schermata più aree scrollabili che interagiscono tra di loro, creando effetti grafici molto accattivanti e ripresi da varie app famosissime (come WhatsApp e Netflix).

Gestire la navigazione tra diverse pagine

Il routing è la capacità di passare da una schermata all'altra: farai tuo questo concetto (push, pushNamed, passaggio di argomenti), anche con l'inserimento di animazioni (page_transition ed integrazione con push e pushNamed).

Integrare e configurare le mappe

Saprai integrare una mappa all’interno dell’app utilizzando Google Maps.

Dalla creazione della API Key all’installazione, con tutte le varie configurazioni (styling, markers, polylines).

Implementare l'uso della fotocamera e di altri sensori

Saprai implementare le integrazioni con il telefono, come la fotocamera, il giroscopio, l'invio di una email, l’avvio di una chiamata di un contatto da app e lo stato della batteria, configurando i permessi necessari.

Salvare dati in locale

Saprai come persistere i dati in locale, sia in maniera leggera e grezza (SharedPreferences) sia in maniera più complessa e strutturata (utilizzando il database locale SQLite).

Gestire lo stato a livello globale

Saprai organizzare e gestire sia stati locali che globali, sfruttando numerosi concetti come StatefulWidget, BLoC pattern e Singleton. Inoltre saprai come utilizzare una libreria alternativa e più semplice a BLoC (Get) e quali sono le differenze.

Requisiti

Questo corso avanzato di Flutter non è adatto ai principianti. È consigliato avere dimestichezza con i seguenti concetti:

  • Saper utilizzare i componenti delle librerie di Flutter

  • Saper creare dei componenti personalizzati

  • Conoscere la differenza tra StatelessWidget e StatefulWidget

Nel caso non avessi questi requisiti, ti consigliamo di seguire Flutter Start

Perché questo corso è diverso

  • Argomenti avanzati selezionati

    Abbiamo scelto gli argomenti di questo corso per darti delle competenze necessarie per sviluppare app complesse. Niente perdite di tempo.

  • Tutta la pratica di cui hai bisogno

    Più si fa difficile e più è necessario fare pratica per fare propri i concetti. Abbiamo pensato a tutto.

  • Supporto di Gabriel

    Nel caso avessi bisogno di una mano, Gabriel sarà a tua disposizione per risolverti ogni dubbio.

  • Codice sorgente incluso

    Tutto ciò il codice che viene scritto e mostrato durante il corso è a tua disposizione, anche quello delle app demo per fare pratica.

Perché Flutter ti cambia la vita

Scegliere quale strumento utilizzare per il proprio lavoro è un passaggio fondamentale.

Pensaci un attimo.

Se sbagli, rischi di non essere competitivo e quindi tagliato fuori dal mercato. Se fai la scelta giusta, hai un qualcosa in più degli altri e diventi ricercato da aziende e clienti.

Quando riesci a metterti nella seconda condizione, la vita è più semplice.

Entriamo nel concreto.

Il lavoro c’è sempre ed è pagato bene:

si inizia a guadagnare più soldi, da spendere per migliorare la propria vita personale e quella delle persone a cui si vuole bene.

Ecco, questo è l’effetto che ha Flutter sulle persone che si impegnano per usarlo al meglio.

In che modo Flutter riesce ad avere questo impatto positivo?

Continua a leggere.

Il primo motivo è la velocità.

Flutter ha rivoluzionato il modo di sviluppare le interfacce grafiche grazie ad un modo molto efficiente di scrivere il codice:

Tutta l’app è un componente e la struttura, la logica e lo stile vengono definiti all’interno di un solo file con lo stesso linguaggio, ovvero Dart.

Questo significa un codice semplice, immediato e facilmente riutilizzabile.

Aggiungiamo poi la potenza dell’Hot Reload, ovvero il sistema che permette di avere un’elevata velocità di iterazione durante lo sviluppo.

In pratica si può vedere il risultato sull’app di ogni modifica fatta al codice in modo istantaneo.

E l’ecosistema di librerie esterne pronte all’utilizzo, praticamente se ne trova una adatta in ogni esigenza.

Sono più di 40mila.

Tutto questo significa abbattere i tempi di sviluppo di un’app, anche del 50%.

Ridurre così drasticamente i tempi di sviluppo ha una conseguenza molto importante:

Si risparmiano soldi.

È proprio questo il motivo per cui Google ha iniziato nel 2015 il suo grosso investimento in Flutter.

Non è un caso se il framework cross-platform più popolare al mondo.

Più di React Native, Xamarin e Ionic.

E sai qual è il bello?

Che nonostante Flutter abbia già cambiato il settore dello sviluppo, il meglio deve ancora arrivare.

Questo è il momento giusto per passare a Flutter, non rinunciare all'opportunità di fare tue queste competenze!

Qui, su Fudeo, troverai tutto il necessario.

Image illustrating concept

Cos’è Fudeo

Fudeo è il risultato di un’intuizione e tanta passione.

Nel 2018 Gabriel aveva un grosso problema con la startup a cui lavorava in quel periodo con Alessandro, l'altro co-fondatore di Fudeo:

passare da un'app web a una mobile nel minor tempo possibile e praticamente senza budget.

Dopo averle provate tutte e aver raggiunto un livello di frustrazione ai limiti del sopportabile, partecipa casualmente alla presentazione di un nuovo framework che, nonostante il naturale scetticismo verso qualcosa che sembra troppo bello per essere vero, gli pare da subito essere la soluzione.

Quel nuovo framework era proprio Flutter.

Ecco come l'abbiamo scoperto, per necessità.

Un anno dopo, con ormai esperienza diretta sul campo, le potenzialità di questo nuovo progetto di Google erano chiare:

in un mercato lento e stagnante come quello italiano, conoscere Flutter era come avere un superpotere.

Presi dall’entusiasmo, nasce l'idea di facilitare l'apprendimento di queste competenze in Italia, cosicché anche gli sviluppatori italiani potessero trarne vantaggio.

Nel giugno del 2019 pubblichiamo il primo corso Fudeo, da quel momento, anche grazie all'arrivo di Angelo Cassano, abbiamo formato migliaia di sviluppatori, gestito l’aggiornamento delle competenze di centinaia di aziende e stretto partnership con diversi Google Developer Groups.

Siamo riconosciuti come il riferimento italiano per la formazione di sviluppatori Flutter, per questo motivo restiamo costantemente aggiornati e continuiamo ad alzare l'asticella della qualità offerta.

Image illustrating concept

I nostri partner

Ogni gruppo Google italiano ha avuto accesso ai nostri corsi prima di iniziare la partnership, in modo da poterne verificare la qualità.

Ecco perché per noi è un orgoglio poter collaborare con ogni singolo partner per favorire la diffusione di Flutter in Italia.

LogoLogoLogoLogoLogoLogo
LogoLogo

Flutter e Fudeo, un'occhiata ai numeri

La richiesta di nuovi professionisti specializzati in sviluppo di app con Flutter è in forte crescita in tutto il mondo, Italia inclusa. Le aziende fanno fatica a trovarne dato che non ce ne sono abbastanza.

Per questo motivo conoscere Flutter è uno dei migliori investimenti che possa fare uno sviluppatore per il proprio futuro.

Valore del mercato delle applicazioni mobile per il 2030

€500 miliardi

Stipendio di una figura senior in Italia

€45.000+

Sviluppatori che hanno scelto i nostri corsi

2.500+

Dedicati alla formazione professionale su Flutter

4 anni di attività

Le aziende con cui collaboriamo

Aiutiamo le aziende italiane con la formazione su Flutter dei propri dipendenti tramite corsi online e corsi privati personalizzati.

Eccone alcune che ci hanno scelto per passare a Flutter:

LogoLogoLogoLogoLogoLogo

Certificazione inclusa

Al termine del corso otterrai il certificato di completamento: una pagina personale con tutte le competenze acquisite, accessibile con il proprio link.

Il link del certificato garantirà l’autenticità del rilascio da parte nostra, che potrai condividere con 1-click sul tuo profilo LinkedIn o in qualsiasi altro modo preferito.

Image illustrating concept

Percorso di studio

Flutter Developer

Con questo Percorso di Studio imparerai tutto il necessario per lavorare come Flutter Developer. Sarai in grado di sviluppare app native di qualità e professionali per dispositivi mobili, web e desktop con un unico codice sorgente.

Formatore

Gabriel Gatu

Fervente Flutter Advocate e CTO & co-fondatore di Creatora e Fudeo, ha un'ossessione per l'estetica e il design che gli permette di produrre app con UI & UX curate in ogni dettaglio.

Sempre aggiornato sulle ultime novità del mercato, nel 2018 ha adottato Flutter (agli albori) per necessità, intuendone tutto il potenziale.

Da quel momento ha iniziato a consigliarlo ai propri colleghi e amici con un tale entusiasmo da essere stato costretto a registrare un corso su Flutter (poi diventato Flutter Start) per soddisfare il passaparola innescato.

Instructor

Hai domande sul corso?

Hai un'altra domanda?

Se hai ancora qualche domanda sul nostro corso puoi mandarci un messaggio e ti risponderemo via email il prima possibile.

Chat bubbles